Chi sono

Il creativo sicuro è un cretino.

Giorgio Armani

Sono nato nel 1975 a Venezia, città in cui continuo a lavorare e vivere.

Dopo la maturità scientifica, nel 1994 mi iscrivo a Economia e Commercio a Ca’ Foscari. Nel 2001 mi laureo con indirizzo in Economia Politica, e -dopo un corso di e-Marketing- comincio a lavorare come consulente aziendale nel settore qualità.

Ci metto poco a capire che quella non è la mia strada.

È così che lascio il lavoro e mi iscrivo alla Scuola internazionale di Grafica di Venezia, e dopo due anni di corsi posso finalmente cominciare le mie esperienze presso diverse agenzie di comunicazione.

Nel 2005 comincio la mia esperienza come freelance, e dal 2010 lavoro come Art director presso Web-Lab, agenzia di comunicazione di Venezia.

Scarica il mio CV

Someday we’ll look back on this and it will all seem funny.
Bruce Springsteen

Le mie competenze

Nei miei lavori cerco sempre la semplicità, l’immediatezza, e -se possibile- l’umorismo. Non sempre è possibile coniugare queste tre caratteristiche, ovviamente ogni lavoro ha una storia a sé- tuttavia i lavori che più amo sono quelli che richiedono un particolare ragionamento di sintesi, e che attraverso pochi tratti riescono a rivelare tutto il mondo che sta dietro al progetto grafico.

Branding & Identity
Web Design
Art Direction
social network
Graphic Design
siti wordpress

Tutto nasce sempre da un desiderio che si tramuta in un’esigenza: il desiderio di qualcuno che vuole far conoscere il suo prodotto, la sua azienda, o più in generale i suoi servizi.

Spesso chi si rivolge a un grafico non sa esattamente cosa vuole: la maggior parte delle volte ha solo una vaga idea di cosa NON vuole.
Il mio obiettivo, attraverso il confronto, è quello di riuscire a concretizzare graficamente quella che in principio è solo un’intuizione, un’immagine poco precisa e non ben definita.

Spesso è difficile far capire che a volte quello che piace non è per forza quello che serve. E ancora più spesso i canoni di bellezza e di ciò che è graficamente corretto hanno metri di giudizio molto diversi.

In fondo è così, no? Siamo tutti un po’ grafici…

La vera sfida quindi è quella di guidare la persona attraverso il processo creativo e trovare una soluzione che sia quello di cui ha realmente bisogno: la giusta sintesi tra ciò che desidera e ciò che è graficamente piacevole e funzionale ai suoi bisogni.

Il segreto non sta nella soluzione, ma nel processo che ha occupato la mente.
Tiziano Terzani

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!